fbpx

Spedizione Gratuita sul primo acquisto

Spedizione Gratuita in Italia per un totale acquisti superiore ai 50 €

0,00 0

Carrello

0
Nessun prodotto nel carrello.
0,00 0

Carrello

0
Nessun prodotto nel carrello.

Indice

Con l’avvicinarsi dell’estate  possiamo sentire l’esigenza di voler perdere qualche kilo di troppo, anche in vista della famigerata prova costume. In questo ci può venire in aiuto la bella stagione,  dato che di massima in Estate può essere più facile perdere peso, anche se ovviamente ciò deve essere sempre abbinato ad una corretta e sana alimentazione e magari ad una giusta dose di attività fisica. Ma andiamo a vedere perchè d’Estate è più facile dimagrire o comunque perdere qualche kilo.

Alimentazione estiva

Uno dei fattori attribuibili alla possibilità di perdita di peso in Estate è sicuramente legato all’alimentazione e alle nostre abitudini alimentari. Notoriamente in Inverno infatti si tende a mangiare di più. Questo perchè durante i periodi freddi il nostro organismo necessita l’assunzione di un maggior numero di calorie, mentre in Estate l’apporto calorico si riduce drasticamente, e ciò può manifestarsi con un calo dell’appetito, dato che il nostro corpo, soggetto a temperature più elevate, ha la necessità di tenere bassa la temperatura corporea, mentre la digestione produce l’effetto della termogenesi. Allo stesso tempo tendiamo a trascurare i cibi più caldi, che notoriamente possono essere più calorici, e siamo maggiormente attratti invece da cibi più freschi e salutari come ad esempio la frutta e la verdura.

Movimento all’aria aperta

Un altro fattore che può essere collegato alla perdita di peso in Estate è dovuto al fatto che ci si muove di più. Infatti se l’Inverno è legato di più alla sedentarietà e se  magari tante sere ci ritroviamo irrimediabilmente sul divano a guardare la tv, sgranocchiando snack o patatine, con la bella stagione invece si tende ad uscire, a stare più tempo fuori casa. Di conseguenza si cammina molto di più e si è molto più attivi. Questo comporta la possibilità di bruciare più calorie e allo stesso tempo il nostro metabolismo tende ad essere più attivo. Anche in una semplice giornata di mare possiamo fare molte attività che ci portano a bruciare molte più calorie, come ad esempio una nuotata, una passeggiata sulla riva o una partita a racchettoni o a beach volley.

in estate si dimagrisce di più, è vero, ma solo a patto si verifichino determinate condizioni metaboliche

Durante l’Estate si beve di più

Il processo di idratazione è uno degli aspetti da tenere maggiormante in considerazione in Estate. Le temperature più alte ed il calore ci portano necessariamente a bere molto di più. Se difatti in Inverno ci ritroviamo a bere magari solo qualche bicchiere d’acqua al giorno ed abbiamo tendenzialmente meno esigenza di dissetarci, lo stesso non si può dire nei mesi più caldi. Sono molti i benefici del bere molta acqua, ma come confermano alcuni studi può essere un ottimo alleato nel processo di dimagrimento (soprattutto per il senso di sazietà che può generare temporaneamente), inoltre aiuta ad espellere i liquidi in eccesso e le tossine.

Importante ricordare che con un’aumentata minzione e assunzione d’acqua, può ridursi la quantità di Sali minerali presenti nell’organismo. Gli effetti della perdita di elettroliti sono molteplici, dal senso di spossatezza, a crampi muscolari a una minore capacità di trattenere i liquidi nel nostro corpo. Potrebbe essere utile, soprattutto prima di un’escursione o durante una partita di calcetto assumere prodotti come Sprintade® Hydro, utile a reintegrare sali e altre sostanze.

Raccomandazioni

Ovviamente questi sono alcuni fattori che portano a rendere l’Estate un ottimo alleato per chiunque voglia buttare giù qualche kilo. Ma come sappiamo i miracoli non esistono e c’è bisogno di forza di volontà, impegno, dedizione e magari l’aiuto di un esperto nutrizionista. Molti, a forza di Mojito sulla spiaggia e cene con i parenti finiscono col fare l’esperienza opposta e di ingrassare anziché dimagrire.

Comunque sulla base di quanto detto vi lasciamo con alcune semplici linee guida da seguire su come fare per dimagrire in Estate:

  • Preferire cibi più salutari e meno calorici come ad esempio frutta fresca o una bella insalata.
  • Dedicare un pò di tempo al movimento e all’attività fisica, anche con una semplice camminata o un giro in bicicletta, magari al tramonto o al mattino presto.
  • Bere molta acqua provvedendo così all’ìdratazione necessaria, evitando invece di ricorrere ad altre bibite gassate e/o zuccherate.

Non disperiamo se abbiamo perso un po’ di massa

Se a qualcuno può far piacere perdere un po’ di peso, per altri può sembrare una condanna, soprattutto se si è seguito un percorso per acquisire massa. Ci fa piacere se vorrete portare con voi un barattolo delle nostre proteine, ma il nostro consiglio – come quello di molti nutrizionisti – è di vivere il periodo vacanziero in rilassatezza, magari senza allontanarsi troppo dalla propria dieta, ma regalandosi rilassatezza e libertà. Un percorso normale è un percorso fatto di alti e bassi e ci sarà tempo per recuperare a settembre con un clima meno estremo.

X