fbpx

Spedizione Gratuita sul primo acquisto

Spedizione Gratuita in Italia per un totale acquisti superiore ai 50 €

0,00 0

Carrello

0
Nessun prodotto nel carrello.
0,00 0

Carrello

0
Nessun prodotto nel carrello.
Sprintade-loghi-R-07-prod.png

ISOTONIC GEL "LA VALIGETTA"

Rispondi alla stanchezza, supera i tuoi limiti!

Confezione da 15

Guadagni: 450 Punti

Prezzo

25,00

Prezzo:

25,00

25,00

Descrizione Prodotto:

Sprintade®
Isotonic Gel

Durante la performance sportiva, è bene assumere dai 30 ai 90 grammi di carboidrati l’ora – a seconda della disciplina e dell’intensità – per mantenere costante la prestazione. Purtroppo, sotto sforzo, molti atleti risultano particolarmente sensibili a livello gastrico. Per questo i preparati energetici e di carboidrati devono garantire un’assimilazione eccellente per non costringere lo sportivo ad assumere molta acqua.

Per questo motivo, negli anni, sono stati sviluppati particolari polisaccaridi derivati dagli amidi e si è lavorato sull’osmolarità delle soluzioni per ottenere composti facilmente assimilabili con minore impiego d’acqua. Da qui l’idea alla base di Sprintade® Isotonic Gel. 

Dettagli Prodotto:

Valori Nutrizionali
(clicca su immagine):

Assimilazione

Osmolarità e isotonicità

L’osmolarità è una grandezza fisica che misura la concentrazione delle soluzioni. Calcolando il numero totale di molecole e di ioni presenti in un litro di soluzione, possiamo inoltre stabilire se questa è meno (ipotonica), ugualmente (isotonica) o più (ipertonica) concentrata rispetto a un’altra. A giocare un ruolo per la digeribilità dei prodotti sportivi è l’osmolarità dei preaparti rispetto al sangue umano.  

Sprintade® è lieta di presentare il suo gel isotonico a base di maltodestrine e carboidati complessi. Questo prodotto innovativo è un risultato che è stato possibile ottenere grazie all’impiego di maltodestrine a diverso grado di polimerizzazione, cioè composte da molecole la cui catena ha diversa lunghezza.

Sprintade® Isotonic Gel garantisce energia attraverso 4 fonti diverse e per permettere l’assimilazione dei carboidrati in modo progressivo e ottimale per l’atleta. 

Energia Muscolare

Fruttosio-1-6-difosfato

Il fruttosio-1-6-difosfato è la versione “attivata” del glucosio, l’ultimo step prima che possa trasformarsi in energia muscolare, cioé ATP. Il fruttosio-1-6-difosfato può entrare nel torrente ematico già attraverso la parete gastrica e la sua assimilazione è estremamente veloce ed efficace.  

Alta Digeribilità

Maltodestrine DE19 /DE 6

Prendendo come paragone il glucosio, la destrosio-equivalenza descrive la lunghezza dei polimeri derivati dall’amido. È quindi un parametro che misura il grado di idrolisi dei carboidrati e descrive la “grandezza” delle loro molecole. Ci siamo serviti di maltodestrine con catene di diversa lunghezza per migliorarne la digeribilità e diversificare i tempi di assimilazione. Le maltodestrine hanno una storia di successi e sono le più usate (e tollerate) dagli atleti, per la loro capacità di dare energia e il sapore gradevole. 

Tendini Protetti

Ciclodestrine Altamente Ramificate

Le ciclodestrine furono dapprima impiegate per la loro capacità di “accompagnare” i nutrienti nella digestione. La loro forma ad anello funziona quasi da contenitore per gli altri componenti. Nello sport si è rilevato come il loro impiego riduca il rischio di infortunio tendineo. Le ciclodestrine soprattutto hanno una catena particolarmente lunga che permette di liberare energia nel lungo periodo (anche 4h dopo l’assimilazione). 

Ti potrebbe interessare…

X