fbpx

Spedizione Gratuita sul primo acquisto

Spedizione Gratuita in Italia per un totale acquisti superiore ai 50 €

0,00 0

Carrello

0
Nessun prodotto nel carrello.
0,00 0

Carrello

0
Nessun prodotto nel carrello.

FAQ

È un glucide sottoprodotto della glicolisi, il processo che trasforma lo zucchero in energia. Il fruttosio 1,6-difosfato è energia già disponibile, cioè la versione realemente attivata del glucosio che ha acquisito due fosfati (quarto step della glicolisi, fase di investimento). L’impiego di questa molecola in farmaceutica è ormai datato, ma solo a partire da qualche decennio se ne è scoperta l’utilità nella medicina dello sport. Essendo una molecola già “processata” dall’organismo, è ingrado di rilasciare energia molto velocemente senza attivare alcuni processi enzimatici (digestivi da parte ad esempio del fegato) dispendiosi per l’organismo.

Sia i prodotti realizzati nei nostri stabilimenti, che quelli presso terzisti italiani specializzati in alcuni segmenti merceologici, sono conformi alle norme produttive della categoria degli integratori. Gli impianti sono infatti accreditati al Ministero della Salute, e dotati almeno della certificazione UNI EN ISO 9001:2008. Il prodotto è trattato in ciascuna sua fase sotto il protocollo H.A.C.C.P.

Il Ministero della Salute definisce così le sostanze dopanti: “costituiscono doping la somministrazione o l´assunzione o la somministrazione di farmaci o di sostanze biologicamente o farmacologicamente attive e l´adozione o la sottoposizione a pratiche mediche non giustificate da condizioni patologiche e idonee a modificare le condizioni psicofisiche o biologiche dell´organismo al fine di alterare le prestazioni agonistiche degli atleti.” https://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?id=130&area=antiDoping&menu=vuoto

Il doping è reato penale, come stabilito dalla l´art. 1 della Legge 14 dicembre 2000, n. 376 che disciplina in Italia la tutela sanitaria delle attività sportive e della lotta contro il doping

Sprintade® è una linea di integratori alimentari pensati per lo sport. Gli integratori non sono sottoposti alla medesima regolamentazione dei farmaci seppure è richiesta notifica e, in alcuni casi, autorizzazione minesteriale.

L’organismo internazionale che ha cura di stilare il catalogo delle sostanze dopanti è la WADA https://www.wada-ama.org/.

Nessuno dei prodotti di Sprintade® contiene o conterrà mai sostanze dopanti.

Esistono molte organizzazioni autonome in grado di rilasciare un certificato sull’assenza di sostanze dopanti nei prodotti alimentari e negli integratori. Alcune di queste certificazioni prevedono un’ispezione dell’impianto produttivo, altre no. Tali certificazioni non precedono l’ottemperanza delle norme di legge e la supervisione del Ministero della Salute. Se un prodotto fosse considerato dopante verrebbe considerato automaneticamente illegale ai sensi della Legge 14 dicembre 2000, n. 376.

Il doping è reato penale, come stabilito dalla l´art. 1 della Legge 14 dicembre 2000, n. 376 che disciplina in Italia la tutela sanitaria delle attività sportive e della lotta contro il doping

Sprintade® è una linea di integratori alimentari pensati per lo sport. Gli integratori non sono sottoposti alla medesima regolamentazione dei farmaci seppure è richiesta notifica e, in alcuni casi, autorizzazione minesteriale.

L’organismo internazionale che ha cura di stilare il catalogo delle sostanze dopanti è la WADA https://www.wada-ama.org/.

Nessuno dei prodotti di Sprintade® contiene o conterrà mai sostanze dopanti.

Tutta la linea Sprintade® è prodotta in Italia in stabilimenti di proprietà o terzi presenti sul territorio.

Sprintade® si impegna a spedire gli ordini ricevuti su Sprintade.it entro le 24 ore successive alla conclusione dell’acquisto. Nel momento in cui il plico viene consegnato nelle mani del corriere, una mail viene inoltrata alla casella di posta inserita nel form di acquisto.

Sprintade® si avvale di diversi vettori secondo una valutazione di disponibilità ed efficienza. Poste Business/SDA; T.N.T/Fedex; UPS; DHL Express. Il tipo di servizio utilizzato è sempre “consegna espressa”. Questo tipo di servizio impegna il vettore a consegnare entro l’ordine entro le 24 ore dal ritiro. Oltre l’80% degli ordini viene consegnato entro le 48 ore successive al perfezionamento dell’acquisto. (Novembre 2021)

Sprintade® si avvale di diverse società per la consegna degli ordini. Poste Business/SDA; T.N.T./Fedex; UPS, DHL Express. Per facilitare le operazioni di consegna è importante che al momento della registrazione e/o acquisto, un numero di telefono e una mail a cui l’ordinante accede regolarmente. Il corriere potrebbe avere bisogno di contattarvi.

Sprintade® si approvvigiona di packaging solo da aziende dotate di un certificato FSC o che sottoscrivono la “Timber Regulation”, al fine di garantire la legalità delle fonti di approvvigionamento e la prevenzione di tagli illegali. I riferimenti normativi dell’istruzione sono i seguenti: Reg CE 995/2010, Reg CE 607/2012, Reg. CE 2173/2005.

I nostri imballi sono costituiti da fino al 70% di carta riciclata. Sprintade® segue la filosofia del riutilizzo e produce interamente in Italia riducendo l’impatto di CO2 complessivo del trasporto.

Per i trasferimenti di materiali, gli acquisti B2B e i materiali di riempimento, Sprintade® segue la filosofia del riutilizzo. Tutti i materiali riempitivi, i cartoni intatti, vengono infatti riutilizzati. Il riciclo è importante e utile, ma impone un enorme dispendio di energia. Il riutilizzo è un approvvigionamento a Kilometro Zero.

X